Barbaresco
Barbaresco

In stock

Il Barbaresco è considerato uno dei grandi vini d’Italia. Il nome di questo vino deriva da Barbaresco, un paese in cima a un colle turrito che domina il fiume Tanaro e la sua valle. Il vino Barbaresco nasce però nel comune di Neive dove l’enologo e mercante francese Louis Oudart, produsse con le uve Nebbiolo un vino secco e stabile. Con le stesse tecniche utilizzate dall’Oudart per il Neive, trent’anni più tardi fu prodotto nel castello di Barbaresco il primo vino Barbaresco.  Dai vigneti coltivati a nebbiolo nei comuni di Barbaresco, Neive, Treiso e parte del comune di Alba (frazione San Rocco Seno d’Elvio) si ottiene un vino che, sottoposto ad un periodo di affinamento di almeno due anni, di cui uno in botte, viene denominato Barbaresco Docg. Il Barbaresco Riserva deve essere immesso al consumo a partire dal 1° gennaio del quinto anno successivo alla vendemmia.