Roero Rosso
Roero Rosso

In stock

Vino nobile come il Barolo e il Barbaresco, il Roero è espressione del nebbiolo e porta il nome della terra d’elezione. Questo vino si propone come alfiere della viticoltura del suo territorio. Finezza, eleganza e delicatezza: queste le caratteristiche che le sabbiose terre del Roero donano ad un vino che si presenta da subito interessante. Il profumo è intenso, pulito, con note di ciliegia marasca, ribes nero, mora e sensazioni retroolfattive di fieno e pepe. Il sapore è caldo, asciutto, con nota vanigliata appena accennata; ricordo di tabacco e cuoio. La sensazione tannica è in leggero esubero, con finale di marmellata di lamponi. Il vino Roero, quando viene immesso al consumo a partire dal 1° Luglio del terzo anno successivo alla raccolta delle uve.